domenica 19 agosto 2018

In ricordo dell'avvocato Federico De Geronimo

Qualche giorno fa è venuto a mancare l'avv. Federico De Geronimo, uno dei più esperti avvocati di diritto agrario che la nostra terra abbia partorito, e dal quale sono nati moltissimi avvocati.
L'ho conosciuto, sia nella veste di CTU che di CTP, almeno 25 anni fa e a vario titolo mi ci sono confrontato: sempre gentilissimo, preparatissimo, ma soprattutto arguto e molto sopraffino sia nelle argomentazioni "scritte" che nelle sue "dissertazioni" in campo, e mai "fuori posto".
Lo voglio ricordare così, durante uno dei sopralluoghi "giudiziali" in campagna, contrapposto ad un pastore che non voleva andar via da un terreno che aveva occupato abusivamente.
Dopo un'oretta di contrattazioni, con qualche sorrisetto sarcastico, l'avv. Federico De Geronimo ebbe la meglio, e tornammo a casa "vittoriosi", come sempre.
E quando arrivava lui, nelle aule dei Tribunali, dopo i saluti c'era la massima attenzione quando parlava in udienza.



Il Piano di Gestione Forestale dell'Etna

Riporto qui sotto la cartografia e la relazione tecnica del Piano di Gestione Forestale dell'Etna - "Piano di Indirizzo Agro Forestale dell' Area Sperimentale dell' Etna".

Il sistema informativo territoriale di San Giovanni La Punta

Qualche giorno fa, per puro caso, mi sono imbattuto nel Sistema Informativo Territoriale del Comune di San Giovanni La Punta (CT), raggiungibile a questo indirizzo:
Segnalo questo sito internet perchè con non immaginavo che un piccolo comune, poco più di 23.000 abitanti, avesse realizzato un portale così efficiente, veloce e completo; trovate veramente di tutto, comprese le linee di faglia o i vincoli boschivi.
E, ogni tanto, quando qualcosa va bene è giusto sottolinearlo.
Sarebbe bello se ogni comune si dotasse di uno strumento simile!


sabato 18 agosto 2018

Convegno a Cesarò

Si terrà domani a , domenica 19 agosto, un convegno su agricoltura e sviluppo del territorio, organizzato dal Comune di Cesarò, che mi ha invitato a partecipare.

Qui sotto la locandina.


Ieri in Gazzetta Ufficiale

Sulla Gazzetta Ufficiale di ieri, la n. 190 è stato pubblicato:
MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE
ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 6 luglio 2018  Modifica del Piano assicurativo agricolo 2018. Adeguamento alle disposizioni introdotte dal regolamento (UE) n. 2393/2017.

Mappa piogge in Sicilia in tempo reale


Oltre alla mappa delle pluviometrie in tempo reale che ho già segnalato del SIAS c'è anche una mappa messa in rete dall'Osservatorio Regionale delle Acque, che indica le piogge cumulate per stazione di rilevamento fino alle 72 ore precedenti.
La mappa è raggiungibile da questo link:


Aggiornamento di Libreoffice


Segnalo un ulteriore aggiornamento di LibreOffice, il pacchetto software gratuito sostitutivo di quello della Microsoft.
LibreOffice è arrivato alla versione 6.1 (LibreOffice Fresh, che "è la versione del programma con le più recenti funzionalità introdotte. È destinata a utenti esperti") ed alla versione 6.0.6 (LibreOffice Still, che "è la versione del programma sottoposta a più revisioni. È raccomandata per l'uso in ambito professionale").
Potete scaricare una delle due versioni da qui: https://it.libreoffice.org/

Evoluzione meteo

Sulla nostra regione il tempo continua ad essere moderatamente perturbato, con brevi acquazzoni sparsi ed un calo delle temperature, soprattutto nei valori notturni.
Lunedì ancora qualche pioggia .

venerdì 17 agosto 2018

Le strade "trazzere"


Ritorno su una delle problematiche che sono prioritarie nella nostra regione: le strade.
Non c'è strada che non abbia "scaffe", chi più chi meno, ma alcune sono veramente intransitabili. E non parlo di quelle ex provinciali, che avrebbero anch'esse il diritto di essere manutenute e riportate in piena efficienza, ma parlo di strade statali, strade gestite dall'ANAS, quella stessa ANAS che al nord Italia, invece, effettua la manutenzione che si deve.
E vorrei ricordare proprio all'ANAS che allorquando si realizza una qualsiasi costruzione, strade comprese, va fatta la manutenzione, altrimenti l'opera stessa va in malora.
E la manutenzione non è solo quella del manto stradale, importantissima, ma anche la pulizia dei bordi strada, delle canalette di sgrondo delle acque piovane, i fossi a ridosso dei paramenti, e potrei continuare ...
Ecco che la foto rappresenta ciò a cui andiamo incontro: alcune strade sono transitabili solo a cavallo o con gli "scecchi"!

Ringrazio Lucio Castiglia che mi ha "prestato" la foto.

Il dopo "notte di ferragosto"


Ho scelto una sola fotografia fra le tante che da due giorni irrompono sugli schermi dei nostri cellulari. Una foto che fa vedere cosa rimane sulle spiagge dopo la notte di ferragosto, passata a festeggiare, sorseggiare alcool vari, cantare e ballare, oltre che accendere falò.
Tutto lecito, tranne lasciare un vero e proprio porcile, come si suol dire, sulle spiagge, che l'indomani vengono frequentate da tutti, compresi bambini.
Ringrazio Guido Sorrentino per avermi dato l'autorizzazione a pubblicare una sua foto.