venerdì 7 gennaio 2011

Una questione … di accento

IMG026

IMG027Oggi ho trovato delle retine di Tacle, al prezzo al chilo di 1,49 euro.
Non so perchè, ma si insiste a commercializzare (e chiamare) questo frutto di agrume in maniera francese con accento sulla “e”.
Il frutto di Tacle, e non taclè, è un mandarino triploide (leggi la scheda del CRA di Acireale) ottenuto nel 1980 tra il TArocco ed il CLEmentine da cui il nome TACLE.
Quindi l’accento è … un grossolano errore.
Si chiama TACLE e non taclè!!!!

1 commento:

  1. .............ma non dovevamo incoronare il funzionario dell'anno?

    RispondiElimina