mercoledì 13 aprile 2011

Primi avvistamenti

I primi afidi sugli agrumi sono comparsi, com'era ovvio che fosse, anche quest'anno.
L'inizio dell'infestazione è assai ridotto, anche perchè le basse temperature notturne non agevolano la proliferazione dell'insetto.
Da domani sono previsti cali termici di circa 5-6 gradi nelle ore diurne, e quindi gli afidi dovrebbero ridurre la loro moltiplicazione.
Anche la "cimicetta" non è presente come gli altri anni.
Ovviamente per eventuali trattamenti, che per adesso sembrano del tutto inopportuni, bisogna monitorare le zone in cui si opera.
Speriamo, invece, che non ritorni l'uomo del litro ... leggete qui ...

Nessun commento:

Posta un commento