Passa ai contenuti principali

La favola della “gallina dalle uova d’oro” 4°

Dopo lo "scandalo" del costo di 800.000,00 euro ... ecco che della questione se ne occupa Repubblica con un suo "pezzo di fuoco": leggetelo cliccando qui.
Nell'articolo si legge chiaramente che l'emolumento dato al Direttore fantasma assomma a 170.000,00 euro/anno.
L'articolo di Repubblica era del 25 agosto 2011.
Ecco che ... si occupa del caso anche Livesicilia.it con un interessantissimo articolo (leggi cliccando qui) e relativo video che per comodità riporto qui sotto.




Dopo i "chiassosi" articoli e video ... ecco che il Presidente della Regione Siciliana, indignato, tuona e dichiara "Bruxelles? Ci tuteleremo. Arsea, dimesso il direttore" (leggi cliccando qui)...era il 31 agosto 2011 ...
E ... domani ... continua ...

Commenti

  1. Arsea, Agea, Ascea, A qualsiasi almeno funzionassero.
    E' da più di due mesi che devono liquidarmi il premio per l'insediamento mis 112 e ancora non vedo niente.
    Ho il decreto della misura 112 pacchetto da più di 65 giorni.
    Se ritardano cisì tanto per 40.000 euro quanto devo aspettare per il pagamento dei sal e del collaudo della misura 121 annessa?
    Intanto dalla presentazione della domanda, dicembre 2010, ad oggi sono passati due anni e mezzo.
    L'iva è aumentata e aumenterà ancora (+ 3% ), le banche sono titubanti nel concedere prestiti,
    è aumentato tutto e sto seriaqmente pensando di rinunciare al progetto di miglioramento fondiario a suo tempo proposto.
    Poi mandiamo indietro i soldi perchè non riusciamo a spenderli.

    RispondiElimina
  2. SECONDO ME LIVESICILIA DEVE RITORNARE IN QUESTE STANZE (PER FORTUNA NON CLIMATIZZATE, ANCHE PERCHE' CHI E' SEMPRE IN VACANZA, A MARE, AL LIDO, NON PUO' PRETENDERE ANCHE L'ARIA CONDIZIONATA DA PARTE DEL PADRE ETERNO... LA REMUNERAZIONE GIORNALIERA INFATTI SERVE PER PRENDERSI IL CALDO MENTRE SI LEGGONO I GIORNALI O CI SI COLLEGA AD INTERNET...), FUORI DAGLI ORARI DI LAVORO CLASSICI, SCOMMETTO CHE C'E' ANCORA QUALCHE DIPENDENTE CHE SI STA FREGANDO LO STRAORDINARIO. E SCOMMETTO CHE PROPRIO NELLA SETTIMANA DI FERRAGOSTO FINALMENTE SI TROVERA' QUALCHE DIPENDENTE CHE "LAVORA" PER RISPETTARE LA REGOLA 280 GIORNI DI FERIE, ALMENO UN MESE DI "LAVORO-PRESENZA"....L'ANNO. POVERI NOI CHE ANCORA PAGHIAMO GLI F24 OGNI 16 DEL MESE...

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.