giovedì 2 agosto 2012

bocchette silenti

Martedì sono andato "alla ricerca dell'acqua perduta" ... oggi ... "alla ricerca dell'acqua"!
Ebbene siamo al 2 di agosto ed in alcune zone della piana di Catania  servite dal Consorzio di Bonifica 9 - Catania (ex Consorzio di Bonifica della Piana di Catania) l'acqua (a fronte di un regolare pagamento delle quote) non è ancora stata erogata nemmeno una volta.
Le bocchette silenti ... rimangono degli ingombranti soprammobili perchè la rete è quasi un colabrodo e la manutenzione, come scrissi tempo fa, non viene eseguita nel periodo invernale, ma in quello estivo, creando disservizi enormi.
Può un Consorzio di Bonifica al quale è stato pagato regolarmente il canone irriguo non erogare nemmeno una volta l'acqua fino ad oggi?
E' una sorta di "assenteismo pilotato": il servizio viene pagato, ma non erogato; come se andassi alla pompa di benzina e ... a fronte di un pagamento il serbatoio della mia auto rimanesse a secco!
E saremmo in Europa???

Nessun commento:

Posta un commento