Passa ai contenuti principali

Terapia anti calcolosi renale

Ieri mattina mi sono dovuto recare con alcuni agricoltori e due avvocati a Palermo, al Tribunale delle Acque, ovviamente per questioni inerenti allagamenti ed esondazioni di fiumi, ecc.
Chi mi segue su Twitter si sarà accorto che, visto che ero seduto nel posto posteriore dell'auto, mi sono scatenato su considerazioni sulla autostrada Catania - Palermo (non siamo in Europa davvero!), piena di buche, "scaffe" e saltelli causati dai giunti all'altezza dei piloni che la sorreggono in grande parte.
E' proprio in uno di questi innumerevoli punti che, visto il sonoro salto, mi è venuta l'ispirazione che ho immediatamente lanciato su Twitter: percorrere l'autostrada da Catania a Palermo (e/o viceversa) dovrebbe essere presa dalla Organizzazione Mondiale della Sanità quale rimedio immediato ed efficace contro la calcolosi renale. La tratta autostradale dovrebbe essere inserita nel protocollo di cura per l'espulsione dei calcoli renali senza bisogno, quindi, di costosi ricoveri, analisi ed interventi chirurgici.
Chi, infatti, percorre questa tratta autostradale ... espelle i calcoli "sic et simpliciter"!
E che se ne fanno in Europa, quella vera, delle autostrade con la moquette? Senza una "scaffa", senza una buca, senza un sobbalzo e ... senza la possibilità di espellere calcoli renali a fine viaggio? 

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...