sabato 3 maggio 2014

SISTRI: ancora lui


Niente da fare: quando una cosa non funziona, o non viene voluta, non c'è verso! Viene fatto di tutto per tenerla in vita!
Ecco l'aggiornamento del mostro SISTRI:

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti ha firmato il decreto ministeriale 24 aprile 2014 n. 126,disponibile sul sito ministeriale, che prevede l'obbligo di adesione al Sistri solo per le imprese e gli enti produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi che abbiano più di 10 dipendenti.
Il decreto n.126 del 24 aprile 2014 esclude dal sistema di tracciabilità dei rifiuti tutte le imprese agricole che conferiscono i rifiuti prodotti nei circuiti organizzati di raccolta; prevede disposizioni di semplificazione amministrativa, nonché chiarisce sulle modalità di gestione dei trasporti intermodali (articolo 2). Stabilisce inoltre, proroga al 30 giugno 2014 per il versamento del contributo annuale

Nessun commento:

Posta un commento