lunedì 15 agosto 2016

PSR - Misura 4.1 - le altre regioni: provincia autonoma di Trento

Proseguendo nella veloce disamina dei bandi PSR della Misura 4.1 di tutta Italia, oggi "tocca" alla Provincia Autonoma di Trento.
- dotazione finanziaria € 36.800.000,00
- bando chiuso al 31/03/2016
- altra sottofase di apertura bando 01/10/2016 - 30/11/2016
- altra sottofase di apertura bando 01/10/2017 - 30/11/2017
- altra sottofase di apertura bando 01/10/2018 - 30/11/2018
- altra sottofase di apertura bando 01/10/2019 - 30/11/2019
- contributo "base" 40%; giovani + 10%; + 10% investimenti collettivi; + 10% progetti con PEI
- contributo acquisto macchine ed attrezzature 30%
- limite minimo di istanze € 15.000,00
- limite massimo istanze € 1.000.000,00

- non sono previsti interventi irrigui (altro "bando siccagno")
- nessuna vidimazione parcelle professionisti o preventivi:
 Sono ammissibili le spese generali collegate ai costi eleggibili nel limite massimo del 12% delle altre spese ammissibili, con i seguenti sottolimiti: 
-  spese  tecniche  (inclusi  contributi  previdenziali)  massimo  8%  per  spese  ammissibili  sulle opere fino a 250.000 Euro e massimo 5% per la quota parte di spesa ammissibile sulle opere eccedente tale importo
-  in caso di presentazione del Progetto Sicurezza le spese tecniche sulle opere possono essere aumentate di 2 punti percentuali; 
-  sono  altresì  ammissibili  ulteriori  spese  per  perizie  geologiche,  perizie  per  inquinamento acustico,  per  spese  connesse  alla  V.I.A.  (valutazione  impatto  ambientale)  e  connesse  alla Valutazione di Incidenza. 

Ultima notizia: le domande (non comprendenti opere) possono essere inoltrate anche via PEC.

Qui sotto tutto il bando in formato grafico























Nessun commento:

Posta un commento