giovedì 11 agosto 2016

Revoca del Glifosate

Riporto il Decreto Dirigenziale del 9 agosto u.s. del Ministero della Salute, con la quale viene revocato il commercio del Glifosate, noto diserbante.
Revoca di autorizzazioni all’immissione in commercio e modifica delle condizioni d’impiego di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate in attuazione del regolamento di esecuzione (UE) 2016/1313 della Commissione del 1°agosto 2016.
Con il Comunicato del 4 luglio 2016 si è data informazione riguardo alla proroga dei prodotti fitosanitari a base della sostanza attiva glifosate, fino al 31 dicembre 2017, in attuazione del regolamento di esecuzione (UE) della Commissione n. 2016/1056 del 29 giugno 2016.

Successivamente, la Commissione europea ha emanato un ulteriore regolamento di esecuzione (UE) n. 1313 del 1° agosto 2016 che modifica le condizioni di approvazione della medesima sostanza attiva.

A questo proposito, la Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione ha emanato il decreto dirigenziale 9 agosto 2016 che revoca le autorizzazioni all’immissione in commercio di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate  in associazione con il coformulante ammina di sego polietossilata  (n. CAS 61791-26-2) e modifica le condizioni d’impiego dei restanti prodotti fitosanitari.

Qui sotto il Decreto in formato grafico







Nessun commento:

Posta un commento