sabato 17 dicembre 2016

La crisi economica

Tutti quanti sappiamo bene, molto bene, come dal cambio dalla lira all'euro ci siamo "affossati" economicamente.
Mille lire di tanti anni fa, non valgono nemmeno un euro di oggi.
Ci ricordiamo quando avevamo in tasca 10.000 lire? Hanno lo stesso valore di 10 euro? Certamente no.
C'è stato un annullamento corposo del potere di acquisto dei soldi che ha ingenerato una serie di ripercussioni negative amplificate ed alimentate, poi, dalle crisi economiche internazionali.
E  lo sa bene chi, ad esempio, fino al 2002 aveva uno stipendio di 3.000.000 di lire; infatti quello stipendio passato a poco più di 1.500,00 euro ha dimezzato esattamente il suo potere di acquisto reale.
Chissà quando avverrà una normalizzazione di questo "dimezzamento"!
E qualche giorno fa sul quotidiano LA SICILIA è stato pubblicato un articolo preoccupante, relativo al calo dei consumi energetici nella nostra regione, calo che è un serio indicatore della crisi economica.
Vi invito a leggerlo con attenzione.


Nessun commento:

Posta un commento