venerdì 27 gennaio 2017

La mia otosclerosi ..., 4° puntata

Concludo la "storia a puntate" sulla mia otosclerosi, venendo "ai giorni nostri".
Dal 2011 con un esame audiometrico eseguito all'Ospedale di Acireale scoprii che il mio orecchio destro era sceso al 50% circa di udito, ma è stato a settembre scorso che, avendo piena contezza della riduzione dell'udito, tornai dal dott. Igo la Mantia ad Acireale e l'esame audiometrico certificò una perdita in alcune frequenze del 78%, ma con il nervo acustico, per fortuna, perfettamente funzionante.
Così venne a fine settembre deciso l'intervento, dopo avere consultato il dott. Salvo Pricoco all'Ospedale Cannizzaro.

E il resto è cosa di questi giorni, con una convalescenza a casa che continua, speriamo ancora per poco.

E ringrazio tutti quelli che in trent'anni mi hanno assistito in questa malattia.

Nessun commento:

Posta un commento