giovedì 6 aprile 2017

PSR Sicilia 2014/2020: ancora sul bando settimino

Ci ricorderemo, caro Assessore e caro dott. Cimò, di questo bando settimino, come il bando più sconquassato di sempre, come quel bando con incongruenze e criticità evidenti, ma rigidamente difeso fino a causare un effetto boomerang ...

Ed in questi giorni discutendo per telefono con alcuni colleghi "del resto d'Italia" mi chiedevano come mai ci fosse una Amministrazione (Assessore compreso) così rigidamente "chiusi" nelle loro posizioni innanzi alle evidenze.
Alcuni mi hanno detto "in Sicilia siete un caso a parte, potreste fare cose bellissime e vi "castrate" da soli"; altri mi hanno detto "viene da ridere per le scempiaggini del bando che riporti sul tuo blog", e così via ...
Eppure si continua a insistere su "il bando è perfetto"!!

Riporto, come se non bastasse tutto quanto fin qui scritto, una email che mi è giunta qualche giorno fa.
Buona lettura Assessore!
La ricorderemo come l'Assessore del #bandoperfetto #bandosettimino

come se non bastasse tutto il resto, arrivano pure i controlli in fotointerpretazione

Buonasera Dr Vigo,
ad appena 11 giorni dalla data ultima per la presentazione delle domande per la mis. 4.1;
alla pubblicazione – appena avvenuta- sulla disponibilità del WEBPSA sul sito istituzionale unitamente a circa 37 pagine di istruzioni  per utilizzo di cui si raccomanda la lettura;
alla pubblicazione – appena avvenuta- della 6° 0 7° tornata di FAQ (……ho perso il conto…..),
in attesa della pubblicazione delle altre FAQ inevase……………..tra cui le mie richieste chiarimenti……
continuo, mio malgrado, a rilevare incongruenza e criticità, a volte superabili……altre volte decisamente disarmanti  che, purtroppo , stanno di fatto condizionando la scelta di molte aziende a spegnere gli entusiasmi iniziali ed a gettare la spugna rinunciando alla presentazione dei loro progetti di sviluppo.
Solo a titolo di esempio vorrei portare alla sua attenzione un ulteriore criticità che si sta rilevando in questi giorni e che è fortemente limitante per il buon esito della domanda telematica x la misura 4.1.
Infatti,  alcune delle …….ormai poche……….aziende che sto tentando di seguire in questa ardua impresa (……ma ne immagino moltissime a livello regionale…),  dopo un rognosissimo lavoro di allineamento dei fascicoli aziendali, sono state successivamente interessate  da controlli in fotointerpretazione (tipo refresh) da parte degli enti preposti, a seguito dei quali sono stati stravolti nuovamente i fascicoli aziendali e, nonostante le conseguenti istanze di riesame, le lavorazioni successive hanno rimarcato in toto ……o quasi…….quanto rilevato in precedenza. Pur considerando che tale aspetto non è direttamente collegato alle criticità vere e proprie del bando in questione, tuttavia, l’amministrazione non può non tenere conto di tali circostanze e, credo abbia l’obbligo di trovare le soluzioni adeguate.

Nessun commento:

Posta un commento