domenica 11 giugno 2017

Sulla crisi venezuelana, 8°

Gli ultimi giorni della lunga vacanza fatta in Venezuela con mio fratello li abbiamo passati in una sorta di paradiso terrestre, che altro non è che alcuni piccoli isolotti posti innanzi alla costa venezuelana di Caracas: le isole di Los Roques.
Si arriva lì con un piccolo aeroplano leggero, e appena si arriva si ha la stessa sensazione di essere alle Maldive, con alcune differenze.
Innanzi tutto nel paesino si parla lo spagnolo, e quindi "giochiamo in casa" comprendendo tutte le discussioni e facendoci comprendere.
Poi non vi erano strutture ricettive come alle Maldive, ma in quel periodo si poteva scegliere di pernottare in qualche "posada" (noi siamo stati tre giorni da "Nelly", o in casa di pescatori (ci siamo stati pure).



... domani continua ...

Nessun commento:

Posta un commento