mercoledì 2 agosto 2017

Saldo bio a singhiozzo

Il bando lumaca, ovvero quello relativo alla Misura 11 del 2015 del PSR Sicilia 2014/2020, fa parlare ancora di sè.
Sono iniziati i pagamenti, solo dopo "appena" due anni, ma ai beneficiari, che nel frattempo hanno ottemperato a quanto indicato nel bando, stanno arrivando importi a singhiozzo. Non si comprende quale sia la "ratio" con la quale vengono pagati gli agricoltori, ma non si comprende nemmeno quale sia la percentuale pagata.
E gli agricoltori che attendevano ormai ben due annualità, invece stanno ricevendo bonifici di importi pari a circa il 50% di una delle due annualità. Il tutto senza alcuna spiegazione e senza certezza del saldo.

"Bio" dove sei che non ti vedo ...

A proposito, riporto una delle email ricevute in questi giorni, di un mio collega:
Ciao Corrado sono il collega Xxxxxxxxx Yyyyyyyyy
Ti scrivo come faccio ogni tanto, per lanciare un grido di allarme, su come Agea sta gestendo i pagamenti della misura 11
Non basta la mala gestione del psr
L'assessorato non c'entra
Agea paga quanto vuole come vuole, quando vuole. Ieri sono arrivati dei pagamenti relativi alla 
misura 11, ma sono arrivati in percentuale
Una mia azienda in graduatoria avrebbe dovuto ricever 15000 euro a preso 10000 euro. Nessuno sa i motivi 
Le altre aziende saranno nelle stesse condizioni 
Ma possono prendersi gioco di noi a questi livelli.
È una vergogna
Hanno ridicolizzato la nostra professione.
Ciao

Nessun commento:

Posta un commento