mercoledì 5 dicembre 2018

Missione a Bruxelles, 2° puntata

Quando sono in aereo non prendo più il succo di arancia rossa offerto da Alitalia, quello della Santàl, perchè sa di tutto tranne che di arancia rossa.
Prendo la Coca-Cola o il caffè (che è di tipo americano) e lo allungo con il latte in polvere ...
Nei voli internazionali, poi, l'Alitalia offre ancora i "salatini" o i "biscottini", che ha definitivamente tolto dalle tratte nazionali ... nemmeno se costassero chissà quanto ..
Andare a Bruxelles, in mancanza di un volo diretto, implica due giorni interi di viaggio, ovviamente partendo da Catania, e quindi devi pur far scorrere il tempo durante i voli, ma anche durante le attese in aeroporto.
Così ... sono partito da Catania Domenica 18 novembre alle ore 13.00 e sono arrivato a Bruxelles nel tardo pomeriggio ... e vi regalo una bella foto fatta qualche minuto prima dell'atterraggio.



Nessun commento:

Posta un commento