giovedì 10 gennaio 2019

Sulla carta di identità elettronica


La settimana scorsa ho dovuto rifare la mia carta di identità.
Mi sono recato presso l'ufficio apposito del comune di Trecastagni ed ho avuto la sorpresa di dover richiedere il documento in formato elettronico.
Una foto, e l'apposizione delle impronte digitali, in un lettore che funzionava "a singhiozzo"; comunque funzionava.
L'operazione, però, l'ho dovuta far precedere da un bonifico di € 28,00 ... forse un pò troppo per una carta di identità, documento essenziale per il riconoscimento delle persone, anche perchè quella precedente, cartacea, costò solo € 5,16, quali diritti di segreteria.
Comunque sia ... la carta di identità elettronica è arrivata presso gli uffici comunali, spedita dal Ministero dell'Interno, dopo una settimana esatta, così come preventivato dalla gentilissima addetta del Comune.

Nessun commento:

Posta un commento