Passa ai contenuti principali

Nuovi costi bancari per i condomini, nuovi regali alle banche

Ci sono costi "nascosti" che non immaginiamo.
Qualche giorno fa l'avv. Luciano Cannata sul suo profilo Facebook scriveva:
"Il nuovo art. 1129 c.c., al comma 7, prevede che l'obbligo dell'amministratore di far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonché quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno specifico conto corrente, postale o bancario, intestato al condominio
Sapete a quanto ammontano le spese fisse di un conto corrente bancario ??
Circa 400 euro annuali.
Sapete quanti Condomíni ci sono in Italia, oggi ??
Circa quattordicimilioni (l'ho scritto a lettere, così fa più impressione )
Adesso moltiplicate 400 euro per 14.000.000 (quattordicimilioni) di Condomíni ed avrete la bellissima cifra di 5.600.000.000 di euro (cinquemiliardiseicentomilioni)  di incassi da parte delle banche, per obbligo di legge."

Una cifra enorme ... 

Commenti