Passa ai contenuti principali

Protezione del territorio, e prevenzione: i lavori inutili

Gli agricoltori hanno ancora le ferite aperte per i danni degli eventi alluvionali del 18 e 19 ottobre 2018, quelli di un anno fa, causati dalla mancata manutenzione di fiumi, torrenti, canali e fossi pubblici.
Si avvicinano le stagioni piovose e ... in alcuni fiumi e torrenti sono stati effettuati dei lavori, ma solo nelle zone in cui ci sono dei ponti.
Le foto che oggi pubblico sono relative al "ponte Palmeri", ma la situazione non cambia un pò in giro alla piana di Catania.

Apparentemente sembrerebbe che "finalmente hanno fatto la pulizia dell'alveo del fiume".
Ma questo transitando a velocità sui ponti, e guardando fugacemente a destra e a sinistra.
In realtà, se vi fermate, ecco che sono stati eseguiti lavori di pulitura si e no 100/150 metri a monte e a valle del fiume. Poi nulla più.
Pertanto questi lavori sono del tutto inutili, e sono serviti solo ed esclusivamente a togliere del materiale nella zona dei ponti.

 E purtroppo il resto del corso d'acqua ... rimane così com'era, con le criticità già evidenziate da decenni, e con il rischio (concreto) che alle prossime piogge, anche di bassa intensità, si riverifichino le medesime problematiche già vissute.

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC 2018

Maggio, e poi giugno. Ed entro fine giugno andrebbero pagati tutti i premi PAC, mentre c'è ancora chi attende l'acconto, ed infatti continuo a ricevere messaggi da agricoltori da mezza Italia. Rifaccio questo post per dare la possibilità ai lettori del blog di continuare a scambiarsi informazioni.