Passa ai contenuti principali

Metafert - quando gli improperi si moltiplicano


Subiamo questa maledizione del Metafert supini, come se tutto fosse ok.
Ma non è così.
Questo maledetto applicativo web, a parte le considerazioni tecniche che dovrebbero far ritirare la laurea a chi l'ha inventato, non funziona, non funziona sin dalla sua prima apparsa, non funziona nemmeno nella versione 2.0.
Stiamo ore a sperare che lui ci restituisca quel dannato (e quanto mai inutile tecnicamente) piano di concimazione, ma niente da fare: il sistema è del tutto inaffidabile, inefficace e soprattutto inutile.
Da sabato mattina tento, inutilmente, a trasmettere dei piani di concimazione, ma niente.
Come disse il dott. agr. Vito Sardo anni fa (23 aprile 2009): 
Sto meditando da tempo di scrivere un saggio sull'ignoranza. La vicenda di metafert mi illumina su nuovi orizzonti dell'ignoranza: in questo caso si tratta di una manifestazione di ignoranza "composita", che abbraccia l'ignoranza "istituzionale", quella "intraprendente", quella "rutilante", quella "trionfante", quella "corazzata" e certamente delle altre, che mi propongo di approfondire per trarne un articolo completo. Prima di chiudere, a mo' di esempio, desidero chiarire che l'ignoranza corazzata e' quella forse piu' tipicamente presente nel caso metafert: tutti le sparano addosso, ma la corazzata procede solenne ed imperturbabile nel suo viaggio pernicioso. Vito Sardo

Commenti