Passa ai contenuti principali

L'autostrada a singhiozzo

 

Ieri mattina mi sono recato a Scicli, per lavoro, e mentre percorrevo l'autostrada, se così possiamo chiamarla, Catania - Siracusa, con il tratto da Cassibile che ti ricorda le montagne russe di un qualsiasi parco dei divertimenti, ecco che a Noto compare una deviazione: non si può più proseguire per Rosolini.

Una fila di automobili, camion ed autobus, lungo la vecchia strada statale, con una "aggiunta" di almeno 25/30 minuti al percorso stradale.

E per fortuna che arrivo sempre prima, quindi sono arrivato solo con dieci minuti di ritardo all'appuntamento.

Mah!

Commenti