Passa ai contenuti principali

Siccità Sicilia - la situazione negli invasi

Il lago di Pozzillo, a Regalbuto (EN) è quello fra i più deficitari di acqua.
A leggere i dati diffusi dall'Autorità di Bacino all'inizio del mese di agosto erano invasati solo 5,62 milioni di metri cubi, contro una disponibilità nell'agosto del 2020 di 37,01 milioni di metri cubi.
Il Pozzillo, con una capacità "teorica" di 150,50 milioni di metri cubi, sarebbe da "ripulire" da decenni, ma niente, nessun lavoro di eliminazione degli interrimenti accumulatisi nel corso dei decenni.
Dalla fine degli anni '50, quando venne realizzato, nessun intervento di pulizia al suo interno, ed oggi la capacità di invaso è comunque ridotta, rispetto alla capacità teorica invasabile.
Sotto un grafico con i livelli di acqua del 2019, del 2020 e di oggi.
L'invaso è gestito dall'Enel, altro ente "irraggiungibile", come l'Agea.
La mancanza di piogge nel periodo estivo, poi, ha fatto il resto: oggi il lago di Pozzillo, quindi, non può fornire acqua alla piana di Catania.
Però, insisto, della siccità in Sicilia non se ne parla a livello nazionale.
Mah!




 

Commenti