Passa ai contenuti principali

Regalìe Provinciali

Trecastagni (CT) Benvenuti nell'Ostello della Gioventù, entrate pure! Quando l'on.le Nello Musumeci era Presidente della Provincia Regionale di Catania mise in atto il progetto di rifacimento dell'ex Albergo di Trecastagni (quando ero bambino lo era, e me lo ricordo ancora). L'ex Albergo divenne un centro dialisi negli anni '80 per volere dell'ex Sindaco on.le Vincenzo Petralia. Poi sotto la Presidenza Provinciale dell'on.le Raffaele Lombardo venne realizzata la ritrutturazione, voluta da Nello Musumeci. Eccolo oggi, sotto la Presidenza dell'on.le Giuseppe Castiglione, attuale Presidente della Provincia. Una struttura enorme, del tutto abbandonata a sè stessa. Potrebbe accogliere un centro anziani, uffici del Comune, una struttura per bambini, una Guardia Medica, insomma qualsiasi cosa ma non i topi che oggi ringraziano ben 3 Presidenti della Provincia, tutti "onorevoli". L'unico Onorevole che ha davvero utilizzato la struttura è stato Vincenzo Petralia, che oggi non c'è più!

Commenti

  1. dal canto mio propongo di radunarvi tutti i politici siciliani alla maniera di Guantanamo ed allo scopo di metterli in mostra e darli in pasto alla curiosità di chi li ha eletti.Sarebbe una bella galleria di..... mostri mai avuta in precedenza.

    RispondiElimina
  2. Il paradosso è che la Provincia non sa cosa farne....si parla anche
    di darlo ai privati....E tutti i soldi pubblici spesi?.....
    Saluti,Orazio

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...