venerdì 20 novembre 2009

Risposta all’indovinello

chisletgL’arancia Navel che vi ho mostrato, di cui certamente l’Avvocato ed anche la Dirigenza era a conoscenza, è il Chislett Navel. E’ un navel a maturazione da febbraio a giugno e di ottima pezzatura. Viene coltivato in California, dove è stato selezionato nel 1997, ed anche in Australia, e si sta tentando di introdurlo nelle aree mediterranee per allungare la presenza dei Navel in queste zone. E l’Avvocato … gioirà???? Caro Avvocato, questa del Chislett … “se la può sparare”, farà una gran bella figura! Almeno questa volta!

1 commento:

  1. il navel è meglio in tutto,...è compatto,ottimo di buccia,ha lunga conservazione sulla pianta e nel frigo,e la pezzatura corrisponde a quella richiesta dal mercato(ossia 108 gr.180;90 gr.220; e 72 gr.270).

    Forse uno dei motivi per cui gli spagnoli ci hanno battuto sta propio nel fatto che i nostri sperimentatori non sono riusciti a ideare una cultivar che sia produttiva e allo stesso tempo di grossa pezzatura,come il newhall o il washington navel.
    Le nostre cultivar se vengono cariche producono il 50% e più di arance per la fabbrica;se vengono di mezza carica,anche se ce il prezzo,non fanno reddito.

    RispondiElimina