Passa ai contenuti principali

Assurdità sparse 2°

3470630691_c5184d6664In merito alla vicenda … ricevo una email e pubblico.
Desidero rispondere alla lettera della Cara xxx in forma privata.
Provate a percorrere la vecchia CT- EN dove l'Anas ha eseguito interventi di potatura sparsa su eucalipti, lasciando lungo il perimetro della strada diversi mc di rami e resti di chioma, portando via solo i tronchi più grossi.
Provate ad immaginare quest'estate cosa succederà.
Sicuramente scoppierà un incendio mettendo in pericolo la visibilità per decine di centinaia di mt di percorrenza, bruciando: gli alberi potati; quelli non potati e tutti gli agrumeti adiacenti (anche se quest'ultimo aspetto è ormai poca cosa)
Cara xxxx perchè non vai ha documentare il tutto con foto e video e poi vediamo cosa rispondono i "tutori della Legge" EVVIVA L' ANAS !!!!!

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...