mercoledì 24 marzo 2010

La “Tristeza”

In giro per gli agrumeti si trovano sempre più spesso piante colpite dal virus della Tristeza (CTV), ma ad oggi nessuna Amministrazione Pubblica ha ancora messo in atto degli interventi finanziari per fronteggiare il problema.
L’intervento Pubblico è indispensabile, magari con bandi fatti ad hoc, e senza scempiaggini, che consentano non solo il reimpianto delle zone colpite, ma anche il sostentamento delle aziende agrumicole che senza aiuti non potrebbero coltivare i giovani impianti.
Domenica mattina parlavo di ciò con il collega Vittorio Lo Giudice, e convenivamo sul fatto che sembra che l’inerzia del “Pubblico” sia fatta apposta, quasi a far sparire o a limitare fortemente il settore agrumicolo.
Ma se ciò è vero, chi glielo dice a decine di migliaia di persone che perderanno il loro lavoro?
Forse faranno un Bando per dirglielo … magari in proroga decennale … o ventennale!

Il danno che talune persone fanno con la loro inerzia, e parlo di chi dovrebbe occuparsi di questi problemi, è maggiore di quello che fanno con la loro incapacità o la loro indifferenza!

IMG168 IMG169
IMG167  

Nessun commento:

Posta un commento