domenica 25 aprile 2010

Frutta nelle scuole 2°

Trecastagni (CT) Ieri mattina all'Istituto Comprensivo Ercole Patti di Trecastagni hanno distribuito le arance che avevo portato giovedì mattina. La maggior parte dei bambini uscivano con una arancia in mano; altri l'avevano mangiata in classe. Sono riuscito a fare questa foto (ho oscurato opportunamente i visi delle bambine). La vice dirigente mi ha ringraziato molto, ma soprattutto ciò che mi è piaciuto è stato (come le ho detto) vedere i bambini che uscivano correndo, ognuno con una arancia in mano; una sorta di conquista! L'anno prossimo, nel periodo dei tarocchi, lo proporrò di nuovo, tanto ... il bando dell'Assessorato ... non funziona ... e mi sostituisco a loro con vero piacere, senza bando, senza DURC, senza DIA, senza PAI, senza METAFERT, senza nulla: porterò le arance per tutti e basta!

1 commento:

  1. Faccio una riflessione.

    E' possibile che il privato debba sostituire la mano pubblica.

    Qualcosa non funziona o meglio funziona solamente il fai da te.

    Vergognatevi politici, amministrate la cosa pubblica in maniera indecorosa ed un modesto agricoltore ... vi scalvalca nelle idee !

    RispondiElimina