Passa ai contenuti principali

Spazi protetti

Catania – Viale XX Settembre
Anzichè il cassonetto a Catania si usa anche così?
In piano Viale XX Settembre … fra una macchina e un passo carrabile, fra la gente che passa ed ormai ritiene che la spazzatura “faccia parte di noi”.
Uno spazio protetto … da catene, paletti …

IMG772 IMG773

Commenti

  1. non comprendo l'importanza che potranno avere gli Stati generali sulla spazzatura cittadina.Forse c'è da sperare che la Marella Ferrera oppure gli altri blasonati tecnici abbiano una soluzione nascosta che sveleranno al momento opportuno? Balle e solo balle !Unico torto di Stancanelli è stato quello di stanare questi soggetti dalle loro quotidiane occupazioni.Adesso assisteremo alla pubblicizzazione delle loro attività private. Avremo sfilate di moda in via Etnea e turni di bed and breakfeast nei palazzi comunali.Sarà la nuova ondata di attività amministrativa che salverà Catania ?

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...