martedì 23 agosto 2011

Piccole sale operatorie

Lentini
Nonostante le luci del nuovo Ospedale di lentini, quello fantasma, quello completato da due anni e mezzo, la cui costruzione è durata 25 anni, le luci esterne, dicevo, sono spente, ecco che a giorni alterni si vedono timide luci interne accese.
Forse sono i topi o i ragni che lo frequentano (o lo abitano) che utilizzano le sale operatorie per loro fini? Non so: un appendicectomia al ratto di fogna, o una protesi di femore al ragno grigio, o un bypass al topo di campagna, o peggio una operazione al cervello al topo di città ...
Chissà se anche in questo caso la "longa manus politica" ha sistemato primari, aiuti, assistenti, barellieri, portantini, traduttori, uscieri, ecc., o se ... stavolta la gerarchia ha rispettato le semplici regole della natura?

1 commento:

  1. E POSSIBILE CHE SI EFFETTUINO DEGLI INTERVENTI ALLE EMORROIDI :-)

    RispondiElimina