martedì 4 ottobre 2011

“Servizio elettrico”?

IMG_0112 (800x598)

Ingrandite la fotografia. Vedete questo ragazzo? Insieme ad altri ragazzi stanno girando porta a porta da qualche giorno, qui a Trecastagni (e penso faranno lo stesso negli altri paesi) suonando al citofono dicendo “servizio elettrico”.
Chi sono e cosa fanno?
NON SONO dell’ENEL, ma di uno dei tanti gestori alternativi di fornitura di energia elettrica che ha dato loro a provvigione la stipula dei contratti.
Fate attenzione ai prezzi e gli sconti che dicono di fare e di farvi sottoscrivere: se è vero che la scontistica sul costo dell’energia elettrica è del 25-30%, non dicono nulla su altre due voci che compongono la bolletta vera e propria: uso delle reti e dispacciamento. Sono due voci che costano (insieme) più del costo dell’energia elettrica vera e propria. La voce uso delle reti va a Terna, mentre il dispacciamento va a Enel Distribuzione.
Risultato? I gestori alternativi nulla dicono su questi due costi per i quali non possono fare sconti, e … i prezzi finali … si equivalgono!
Più di una volta ho contattato io stesso gestori quali Lucas Engine, Sorgenia, Energy Power, ma quando ho chiesto loro di questi due costi, non mi hanno saputo rispondere … e sono andati via!

Nessun commento:

Posta un commento