sabato 21 aprile 2012

Mare o palude?

Catania
Questa potrebbe sembrare una zona a ridosso del mare o una zona paludosa o una riserva naturalistica.
Invece fa parte di un'ampia zona allagata da febbraio a ridosso dell'aeroporto di Catania in contrada San Giuseppe La Rena.
La rete di deflusso è senza manutenzione e, quindi, una vastissima area, all'incirca 400 ettari, è allagata ancor oggi e molti mandarineti sono morti o stanno morendo per asfissia radicale.
Il terreno che vedete in foto, invece, era coltivato ad ortaggi, lattughe ecc, e da febbraio è stato abbandonato.
Mi ricorda un'altra zona ... di Gelsari ...

2 commenti:

  1. Ciccio Platania21 aprile 2012 12:14

    Caro Corrado certamente starai vedendo da dove scrivo!
    Siamo senza speranza ormai sono giunto a questa conclusione
    Ciccio

    RispondiElimina
  2. Secondo me stanno cercando di internazionalizzare l'aeroporto prendendo a modello MIAMI con le everglades...
    ci mancano solo i coccodrilli... che arriveranno con i "gipponi" dall'assessorato.

    Siamo nelle mani di nessuno.

    RispondiElimina