mercoledì 22 agosto 2012

un sms anti-lupo

pecore

Potenza della tecnologia!
Un gruppo di biologi svizzeri hanno messo a punto un misuratore di frequenze del cuore delle pecore in grado di testare “l’umore” delle pecore in relazione al battito cardiaco.
Questo frequenzimetro potrebbe attivare un mini cellulare che invia un sms al pastore allorquando la pecora, o un gregge, sta per essere attaccato da un lupo, da una volpe …
Il pastore … allertato … potrebbe salvare così le pecore!

1 commento:

  1. E il pastore chi lo salva??
    Con il latte ovino pagato a 68 centesimi litro iva compresa.
    Latte con elevato tenore in grasso e proteine, e bassa carica di cellule somatiche.
    Il latte che non raggiunge questi standard spunta prezzi decisamente inferiori.
    Il tutto pagato con assegni a 120 giorni.
    Forse è maglio che il lupo mangi le pecore.
    Molti caseifici, oggi, producono formaggi e ricotta non usando latte.

    RispondiElimina