Passa ai contenuti principali

L'abbandono delle campagne

Ricevo da un collega e pubblico.
Tengo a precisare che condivido quanto mi scrive e soprattutto l'influenza dell'abbandono delle campagne a causa della scellerata politica agricola in atto.
Ho avuto il piacere di sentirla in occasione dell'incontro sulla PAC a Catania. Condivido appieno il suo discorso. Abito a Rometta Marea e mi creda abbiamo la collina completamente abbandonata  ormai è diventata "terra di nessuno". Il nostro territorio ha una superficie che per il 70% ha una pendenza superiore al 20%. Quindi non è stata applicata nessuna politica tendente ad un ricambio generazionale ed adesso ci troviamo ad un territorio divenuto completamente marginale.
Ritengo che bisognerebbe attuare una politica verso questo territorio che parta dalle giovani generazioni e soprattutto coinvolgendo quella parte della società ancora interessata (è difficile trovarla dalle nostre parti) ad interessarsi del settore primario. Spero che potremmo sentirci per avviare una seria e giusta discussione nell'interesse di un rilancio culturale e di una maggiore consapevolezza che la nostra società dovrebbe avere per il territorio.
XXXXX YYYYY
Caro XXXXX YYYYY, nei prossimi giorni evidenzierò questa problematica che hai giustamente sollevato.

... continua ...

Commenti

  1. dammi solo un motivo perchè una famiglia dovrebbe stare in campagna?
    GF

    RispondiElimina
  2. Paolo Giovanni Alberto30 gennaio 2013 09:21

    Aria buona, cibo buono, reddito assicurato ... ovviamente se si fanno le cose per bene.

    RispondiElimina

Posta un commento

Popular Posts

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.