domenica 18 agosto 2013

Trecastagni al buio

Ho sollevato da diverse settimane la questione di Trecastagni al buio.
Alle quattro del mattino la città viene "spenta"; alcune zone anche dalle due del mattino.
Dapprima pensavo che fosse dovuto al timer sfasato, ma recatomi al comune mi sono sentito dire che la città viene spenta per la "spending review"!
Mi chiedo se la sicurezza di una città, sicurezza che viene meno con il buio fitto, va in "spending review"! E se così fosse ... non si potrebbero accendere le luci "un palo sì ed uno no" dalla mezzanotte e fino all'alba? Si spenderebbe meno e si lascerebbe la città "accesa".
Ma mi chiedo pure: le tasse che il Comune incamera non servono anche per tenere accese le luci? E allora ... se le luci vengono spente, per risparmiare, le tasse vanno diminuite di conseguenza, altrimenti ... è come se "invece di acquistare un litro di benzina per risparmiare mi faccio consegnare 0,6 litri, ma consegno al gestore del rifornimento gli stessi soldi"!!
Insomma Trecastagni la notte è al buio: e questo non va bene!
Accendete i lampioni "uno sì ed uno no", la città sarà accesa e spenderete meno!

Nessun commento:

Posta un commento