Passa ai contenuti principali

Arancia di Ribera DOP

Ricevo e pubblico.
COMUNICATO STAMPA
L’Arancia di Ribera DOP apre la nuova campagna agrumicola 2013-2014 al Macfrut di Cesena
Macfrut  2013 Pad. A Stand 88-89-94-95
Si apre al MacFrut di Cesena la nuova campagna agrumicola dell’Arancia di Ribera DOP.
Il Consorzio di tutela dell’Arancia Ribera di Sicilia vi aspetta dall’25 al 27 settembre prossimi presso il padiglione A, stand dal 88-89-94-95 nell’ampio spazio espositivo, grazie al progetto finanziato dalla Gestione Attività  ex Agensud del MIPAAF, nell’ambito del programma a favore delle produzioni mediterranee di qualità.
Un’occasione per confrontarsi con il più importante mercato italiano dell’arancia di Ribera DOP e per incontrare ed accogliere i molti clienti che l’Arancia di Ribera Dop e la Riberella ogni anno acquisisce in tutte le regioni italiane e nei diversi paesi europei in cui commercializza i propri prodotti.
Un occasione anche per presentare e assaggiare la spremuta in brik di arancia di Ribera DOP, 100% naturale.  Unico nel suo genere, commercializzato in brik da 750 ml, si caratterizza per la bassa acidità ed l’alta digeribilità, consentendo ai consumatori di poter apprezzare l’arancia di Ribera DOP anche fuori stagione.
La presenza all’importante vetrina internazionale di Cesena sottolinea gli sforzi del Consorzio con l’obiettivo di migliorare ulteriormente l'organizzazione commerciale dei nostri operatori e consolidare i rapporti commerciali con i nostri clienti.
Vi aspettiamo al Padiglione A, stand dal 88-89-94-95.

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.