Passa ai contenuti principali

La Misura 124 del PSR Sicilia


Ieri mattina anche io, come tantissimi altri, sono stato al Convegno sul "trasferimento dell'innovazione nel settore agro-alimentare e forestale" tenutosi nella struttura Radice Pura del Cav. Nerino Faro, ad Altarello (Giarre).
C'eravamo almeno un centinaio di agronomi, venuti da tutta la Sicilia. Ne ho incontrati da Gela, da Caltanissetta, da Palermo.
C'erano le tre Facoltà interessate, Catania, Palermo e Messina. C'era lo "stato maggiore" dell'Assessorato Agricoltura, ma anche un rappresentante del Ministero Agricoltura.
C'erano tutti.
Ed in questo contesto sono stati presentati i progetti che sono stati realizzati con la Misura 124, progetti tesi a trovare soluzioni che, poi, vanno trasferite alle aziende agricole.
Alcuni di questi, come quello della micropropragazione degli agrumi, come quello dell'allungamento del periodo di commercializzazione dei fichi d'india, come quello del pane con il "nostro" grano e il "nostro" lievito, come quello del progetto Malena, come quello del portale fitopatie, li ho visti e ne ho visti i risultati che "in cascata" non potranno che fare bene al settore agricolo.
Ieri, ovviamente, i progetto sono stati presentati nelle "linee essenziali", ma ogni progetto è durato anni ed ha portato a risultati.
Sarebbe bello poterne avere una visione approfondita, così come ho potuto fare io stesso partecipando a qualche incontro nel quale ne è stata fatta una approfondita disamina.
Spero tanto che esca, a breve, un CD-ROM, un libro o, meglio, un sito internet che li raggruppi tutti, così che tutti possano sapere le novità che ... in fondo ... il mondo agricolo vuole avere per potersi innovare anche nelle produzioni, e ricominciare a fare reddito.

 

 

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...