mercoledì 18 dicembre 2013

L'Europa che non c'è

Prendo spunto da una lettera pubblicata ieri sul quotidiano LA SICILIA, nella quale una signora si lamenta del fatto che per andare da Trapani a Siracusa (circa 370 chilometri) ci si impiega oltre undici (11) ore, mentre per andare da Roma a Milano (circa 575 chilometri) occorrono solo tre (3) ore.

Questa è "l'Europa che non c'è"!
Queste sono le vere differenze che ci lasciano sempre indietro rispetto ad un mondo che va avanti.
Quando ero al servizio militare ho percorso la tratta Catania - Palermo in treno: 5.45 ore. Era settembre 1985.
Da allora ad oggi non è cambiato nulla. In quasi trent'anni l'Italia si è avvicinata all'Europa, la Sicilia no.
Ecco cosa ci divide: "l'Europa che non c'è".
E l'esempio, triste, della signora vale per le ferrovie, ahimè lo stesso si può dire per le strade, le autostrade, ecc.
Una volta l'amara consolazione era che stavamo meglio della zona del nord Africa, adesso anche loro ... ci hanno sorpassato!

1 commento:

  1. purtroppo la colpa è anche di noi siciliani ,che ci accorgiamo ,costatiamo queste cose e tante altre cose che nn vanno ,mà non facciamo nulla per cambiare le cose.............................

    RispondiElimina