Passa ai contenuti principali

Il Congresso Mondiale degli Agronomi

Si svolgerà dal 14 al 18 settembre il VI Congresso Mondiale degli Agronomi.
Il Congresso, che mi vedrà partecipare nella veste di Presidente dell'Ordine dei dottori Agronomi e dottori Forestali di Catania, si terrà a Milano, all'interno di Expo.
Il programma del Convegno è scaricabile da questo link:
Il Convegno si articolerà in sei sessioni di lavoro, composte ognuna da otto tavoli di lavoro.
Queste le sei sessioni tematiche:

Giallo – Biodiversità e Miglioramento Genetico
La Biodiversità ed il miglioramento genetico rappresentano l’indicatore per la misura della complessità ecosistemica di una Fattoria. Ne misura le criticità della semplificazione dei processi produttivi, della monospecificità delle scelte agronomiche, dell’uso delle risorse genetiche modificate ed al contempo della variabilità genetica finalizzata sia alla perpetuazione della specie che della maggiore resistenza alle minacce determinate dalle avversità.
1. Modelli produttivi e biodiversità
2. Foreste e biodiversità
3. Parchi ed agricoltura
4. Biodiversità e valorizzazione delle produzioni autoctone
5. Convenzioni biodiversità: stato di attuazione
6. Pianificazione e progettazione degli ecosistemi resilienti
7. Biodiversità ed ambiente urbano
8. Fertilità e biodiversità dei suoli

Blu – Sostenibilità e Produttività
La sostenibilità e la produttività rappresentano l’indicatore dell’efficienza dell’uso delle risorse naturali ed antropiche di una Fattoria. La valutazione dell’efficienza si basa sulla contabilizzazione della produzione sia in termini di consumo che nei termini degli input/output.
1. La valutazione di impatto ambientale delle produzioni: metodologie a confronto
2. Suoli, fertilità e produttività
3. Agricoltura di precisione
4. Programmazione e pianificazione delle colture
5. Metodi di produzione a confronto
6. Monitoraggio ambientale e sostenibilità
7. Uso delle acque e produttività
8. Progettazione dei metodi di produzione
... continua ...

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...