Passa ai contenuti principali

Sicilia: viabilità 0.0

Assi viari importanti che vengono bloccati da frane e smottamenti previsti e prevedibili.
Ad aprile l'autostrada Catania - Palermo, ieri l'autostrada Catania Messina, l'autostrada Catania - Siracusa da vergogna, anche l'ultima tratta inaugurata appena sei anni fa ... il resto delle rete stradale siciliana è da anni '60 ...
Ieri il dott. Eugenio Cottone, giustamente scriveva su Facebook "il Ponte sullo Stretto non è crollato" ... altri ... "Sicilia ... isola pedonale ..."
Manca la vigilanza sul territorio, che non può essere delegata solo alla Protezione Civile, con i suoi pochi uomini e mezzi, ma deve essere affidata alla Polizia Municipale, ai cittadini stessi, che devono vigilare e segnalare eventuali disservizi, ma ciò che manca è la "volontà politica" di risolvere tutte queste vicende.
Nel frattempo, però, si accumulano tutti questi disastri e disservizi e ... riprenderli tutti insieme non si può ... ci vogliono mezzi, che non ci sono, soldi, che non ci sono ... e ogni giorno che passa la mole di strade da sistemare diventa sempre più grande.

Europa dove sei che non ti vedo!

Commenti

  1. Tutto questo accade perché non c'è il "ponte".

    Ah se ci fosse il "ponte"!!!!

    Non intendo il ponte sullo stretto di Messina, ma la sinapsi che colleghi i due neuroni di chi si ostina a promuovere l'opera faraonica. In quanto tra non molto nella nostra regione l'unico mezzo valido per spostarsi sarà il mulo......

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...