martedì 6 ottobre 2015

Sicilia: viabilità 0.0

Assi viari importanti che vengono bloccati da frane e smottamenti previsti e prevedibili.
Ad aprile l'autostrada Catania - Palermo, ieri l'autostrada Catania Messina, l'autostrada Catania - Siracusa da vergogna, anche l'ultima tratta inaugurata appena sei anni fa ... il resto delle rete stradale siciliana è da anni '60 ...
Ieri il dott. Eugenio Cottone, giustamente scriveva su Facebook "il Ponte sullo Stretto non è crollato" ... altri ... "Sicilia ... isola pedonale ..."
Manca la vigilanza sul territorio, che non può essere delegata solo alla Protezione Civile, con i suoi pochi uomini e mezzi, ma deve essere affidata alla Polizia Municipale, ai cittadini stessi, che devono vigilare e segnalare eventuali disservizi, ma ciò che manca è la "volontà politica" di risolvere tutte queste vicende.
Nel frattempo, però, si accumulano tutti questi disastri e disservizi e ... riprenderli tutti insieme non si può ... ci vogliono mezzi, che non ci sono, soldi, che non ci sono ... e ogni giorno che passa la mole di strade da sistemare diventa sempre più grande.

Europa dove sei che non ti vedo!

1 commento:

  1. Tutto questo accade perché non c'è il "ponte".

    Ah se ci fosse il "ponte"!!!!

    Non intendo il ponte sullo stretto di Messina, ma la sinapsi che colleghi i due neuroni di chi si ostina a promuovere l'opera faraonica. In quanto tra non molto nella nostra regione l'unico mezzo valido per spostarsi sarà il mulo......

    RispondiElimina