lunedì 7 dicembre 2015

Autostrada Catania Palermo

Hanno fatto l'uovo a due rossi, mi viene da dire ...
Abbiamo atteso ben sette mesi ed alla fine ... ce l'hanno fatta ... a realizzare una bretella di nemmeno due chilometri ... che si percorre in tre - quattro minuti ... per bypassare il tratto di autostrada Catania - Palermo fra Tremonzelli e Scillato.
Abbiamo patito di tutto e di più ... alla fine la bretella l'hanno realizzata ... e il disagio è terminato.
Il rischio è che questa bretella, come tutte le cose italiane, passi da "provvisoria" a "definitiva".
Le altre strade alternative ... sono andate "dismesse".
Polizzi Generosa è tornata alla sua quiete, ed i localini sorti dopo la chiusura della tratta autostradale ... cessano di vivere.
Caltavuturo ... ripiomba nell'indifferenza di un governo che non aveva tenuto conto dell'isolamento stradale in cui viveva.
La trazzera resta sistemata per il traffico locale, qualche agricoltore, qualche pastore ... e ... prima o poi si disfacerà ...

L'uovo a due rossi è stato compiuto ... ci sarà l'uovo a tre rossi, ovvero il ripristino totale della tratta autostradale interessata?

1 commento:

  1. Qualcuno dice che a volte sono pessimista e catastrofico, forse è vero, ma spesso "c'azzecco". ( ci sarà...... il ripristino totale della tratta autostradale interessata?) A mio avviso non credo proprio, o almeno per i prossimi venti anni. Sarà più facile che pagheremo altre penali per aver nuovamente intrapreso e poi di nuovo abbandonato i lavori per la costruzione di un'assurdo ponte, o magari saremo travolti da un conflitto mondiale (spero mai), che vedere ripristinato il tratto di "autostrada" oggetto del post. Da noi, come diceva Tomasi di Lampedusa, "cambiano tutto per non cambiare niente". E come sempre ci ritroviamo a girare in tondo come dei muli zoppi, imbrigliati alla pertica di una ruota idraulica.(zenia)

    RispondiElimina