Passa ai contenuti principali

Missione a Bruxelles, 8° puntata

Continuo questa mattina con il resoconto della "Missione a Bruxelles".
La Commissione ci ha comunicato che dal 2015 si ha una classificazione più ampia e con maggiori dettagli fra arance bionde, rosse, clementine e mandarini, e che questa classificazione partirà ufficialmente nel 2017.
La Commissione ci ha comunicato che nel 2015/16 c’è stata una forte contrazione della produzione dei limoni, che è la causa del forte innalzamento dei prezzi. 

Nelle immagini che seguono, che sono la restituzione grafica delle slides che ci hanno presentato, si vede in prima pagina una bottiglia di champagne "stappata" per festeggiare l'annata appena trascorsa.
Ed in effetti così ci hanno riferito: l'annata scorsa è una di quelle da ricordare per volumi e prezzi. 

Ho preso la parola per dire che in Italia, ed in special modo in Sicilia, la bottiglia non solo non l'abbiamo stappata, ma la conserviamo in frigorifero, visto che abbiamo assistito ad una delle annate peggiori che si ricordano con prezzi delle arance alla vendita sull'albero di 4/5 centesimi al chilo o, peggio, di produzioni rimaste appese invendute.

Ammetto che lo sguardo del funzionario che aveva preparato la presentazione dal "sorridente" è passata "all'imbarazzo".
Così la presentazione è proseguita senza quell'enfasi iniziale.

Io non so chi fornisce questi dati alla Commissione, ma sta di fatto che hanno dati che non solo non corrispondono alla realtà, ma sono del tutto fuorvianti!

... domani continua ...

Qui sotto tutte le altre slides in formato grafico



















Commenti

  1. False OP, falsi dati. Basta chiedere alla Regione

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC 2018

Maggio, e poi giugno. Ed entro fine giugno andrebbero pagati tutti i premi PAC, mentre c'è ancora chi attende l'acconto, ed infatti continuo a ricevere messaggi da agricoltori da mezza Italia. Rifaccio questo post per dare la possibilità ai lettori del blog di continuare a scambiarsi informazioni.