Passa ai contenuti principali

Sull'inciviltà cittadina riversata in campagna

Qualche giorno fa in contrada "Polmone", in territorio del comune di Ramacca, ho trovato questo cumulo di copertoni abbandonati.
Ce n'erano di tutte le dimensioni e forme, di tutte le misure, per camion, per auto e per motociclette.
E l'inciviltà cittadina si scatena nelle campagne, perchè è chiaro che questi copertoni sono residui di un gommista.
Che succederà adesso?
Quello che è successo a tantissimi detriti scaricati proprio in quei pressi: lo stesso "qualcuno" gli darà a fuoco e ... "magicamente" non si troverà più nulla, tranne le tracce di copertoni bruciati e l'emissione in zona di benzene, diossina e metalli pesanti ...

Commenti

  1. Le porcheria che vengono immesse nell'ambiente, risultato della combustione di sostanze plastiche come i pneumatici, sono causa di TUMORI, TUMORI, e ancora TUMORI.
    Anche se qualche "sensibile" anonimo personaggio che segue il blog si lamenterà nel leggere quanto scrivo, voglio comunque esternare pubblicamente rivolgendomi ai microcefali ritardati mentali che commettono questi reati.(anche se sono sicuro che non leggeranno mai il post). Deficienti dissociati celebrali, pensate ai vostri figli, alle vostre donne, e alle persone più care che avete prima di abbandonare anche un solo pneumatico. Qualche migliaio di euro non valgono MAI la salute di una intera comunità..

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...