Passa ai contenuti principali

L'app della Protezione Civile

Segnalo l'applicazione, per smartphone e tablet, realizzata dalla Protezione Civile della Regione Siciliana "Anch'io Segnalo".
L'app è disponibile per Android (clicca qui) e per Iphone (clicca qui).

Questa la descrizione, in "copia/incolla" dell'app, che ho già scaricato qualche giorno fa, su Google Play:
Anch'ioSegnalo è un’App gratuita per la segnalazione di situazioni di rischio o pericolo osservate dai cittadini sul territorio della Regione siciliana. Le segnalazioni inviate con Anch'ioSegnalo saranno prese in considerazione dal DRPC Sicilia, che deciderà se intervenire e con quali modalità. Chi segnala potrà essere contattato per ulteriori informazioni o chiarimenti. Anch'ioSegnalo NON DEVE essere usato per richieste di soccorso urgente e NON SOSTITUISCE la chiamata di emergenza: in caso di pericolo imminente, va SEMPRE effettuata una chiamata ai numeri di emergenza. L'utilizzo inappropriato di Anch'ioSegnalo potrà essere riportato alle autorità competenti.
Vi ricordiamo che bisogna prima registrarsi (pulsante “Registrami”) e, dopo la registrazione, attendere l’email di conferma. I tempi di arrivo dell’email di conferma sono collegate a procedure interne di validazione, ma in genere gli account vengono attivati entro le 24 ore. Quando fate login il vostro Username è l’email che avete utilizzato per registrarvi. Fate attenzione nell’inserimento dell’email perché se l’email non è corretta non è possibile utilizzare il sistema. Utenti che inseriscono dati parziali (ad esempio nomi e cognomi abbreviati) non saranno validati dal DRPC Sicilia.

Ringrazio l'ing. Calogero Foti per questa opportunità che fornisce a tutti i cittadini siciliani.
Grazie.

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.