venerdì 26 agosto 2016

Sugli interventi del Governo sul sisma

Questa mattina presto al giornale radio ho sentito che il Governo ha sospeso i pagamenti delle tasse nei territori colpiti dal sisma.
Giustissimo provvedimento.
Però ... la sospensione altro non fa che spostare i pagamenti in periodi successivi, facendo sì che quanto non pagato vada ad assommarsi ad altri pagamenti ... causando un accumulo insostenibile.
Forse sarebbe più giusto annullare i pagamenti, anche perchè si verificherà che tutti, poi, aspetteranno la giustizia fiscale.
Ricordo che ancora siamo in attesa dei rimborsi delle tasse del sisma della Sicilia orientale del 13 dicembre 1990, e nel frattempo chi non è deceduto durante il terremoto ... è deceduto per vecchiaia!

Nessun commento:

Posta un commento