domenica 18 settembre 2016

Crollo degli appalti in Sicilia

Prendo spunto da un articolo apparso su Sudpress sul crollo degli appalti pubblici in Sicilia.
La testata giornalistica nel suo articolo, consultabile a questo link
http://www.sudpress.it/nel-2016-in-sicilia-solo-64-gare-dappalto-lance-accusa-e-la-fine-del-settore-colpa-della-politica-tutta/ evidenzia come nel corso del 2016 in Sicilia sono state indette solo 64 gare d'appalto, ovvero 7 al mese e meno di una per provincia!
Rispetto al 2015 una drastica riduzione di oltre il 58%.
Un numero davvero ridicolo; se lo raffrontiamo a città del Nord Italia, o peggio con quelle tedesche siamo davvero da terzo mondo.
Provate ad andare in Germani: è un cantiere aperto ....
Girate in Sicilia: zero cantieri, ma miliardi di buche stradali ("scaffe").
E la mancanza di appalti pubblici, oltre a non "rinnovare" le infrastrutture del territorio lascia a casa centinaia  e centinaia di lavoratori del settore edile.

Nessun commento:

Posta un commento