sabato 22 ottobre 2016

L'aumento dei prezzi

Prezzo dei carburanti in salita da diverse settimane, e come sempre ci lamentiamo perchè quando avviene un rincaro del prezzo del petrolio il prezzo alla pompa si adegua subito; non avviene il contrario, però, quando il petrolio è sceso.
Ormai "il cartello" dei prezzi è assodato. Punto. E nessuno fa qualcosa che possa incidere positivamente a favore dei consumatori.
Ed infine: la beffa della tassa sulla tassa ... l'IVA sulle accise .... il prezzo netto del gasolio è di € 0,47 al litro, le accise 0,62 €/l e l'IVA 0,24 €/l!!!

Europa dove sei che non ti vedo!


1 commento:

  1. "Il cartello è assodato e nessuno fa qualcosa????? "
    Ma come Dott., stanno facendo il referendum per cambiare la Costituzione... e nessuno per Lei fa niente??.
    Ci stanno alienando e ancora si stupisce per lo yo-yo del carburante???

    RispondiElimina