mercoledì 16 novembre 2016

Danni agli agrumi da vento disseccante

Nei giorni scorsi un forte vento disseccante ha interessato una vasta area fra Scordia, Palagonia e Lentini.
Il vento dei giorni scorsi, dagli agricoltori chiamato "vento marino", ha causato disseccamenti su parte delle chiome delle piante di agrumi, con successiva filloptosi evidente e cospicua.
Anche parte dei frutti ha subito danni, con "bruciature" diffuse e conseguente perdita di parte del prodotto.
E nonostante viene da tutti chiamato "vento marino" si tratta, invece, solo di un vento persistente in presenza di umidità relativa molto bassa.
Qui di seguito una serie di link di precedenti post già pubblicati negli anni scorsi:


Nessun commento:

Posta un commento