Passa ai contenuti principali

PSR Sicilia 2014/2020, Misura 4.1, 11° puntata

Oggi pubblico altre informazioni relative alle spese ammissibili con la Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020, così come riportato dalle Disposizioni Attuative.


Investimenti  immateriali  connessi  ad  investimenti  materiali, come  ricerche  e  studi  di  mercato, brevetti.

Spese  generali
1) onorari di professionisti e/o consulenti:
a) max  7% per i progetti redatti da tecnici progettisti laureati in possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione e iscritti ai relativi Ordini o Consigli professionali competenti; 
b)  max  6%  per  i  progetti  redatti  da  tecnici  progettisti  non  laureati  in  possesso dell’abilitazione all’esercizio della professione e iscritti ai relativi collegi;
c)  max    3%  sull'importo  delle  attrezzature  mobili  previste  nei progetti redatti  da  tecnici progettisti  sia laureati che non laureati; 
d) max 1% per la redazione del Piano di sicurezza e coordinamento, di cui al d.lgs. n. 494/1996 e s.m.i.; 
L'affidamento degli incarichi professionali relativi alle attività di cui al presente punto 1 dovrà essere formalizzato  attraverso  uno  specifico  contratto  stipulato  fra  il  beneficiario  e  il professionista, da registrarsi  nei  casi  previsti  dalla  legge.  Tale  contratto  farà  parte  della documentazione essenziale  da presentare unitamente alla domanda di sostegno e dovrà contenere l’importo in euro per ciascuna delle attività previste dalla prestazione. 

Nota dolente, ma dolente ASSAI: sul "contratto" l'Amministrazione, come si suol dire "ha toppato", ovvero ha voluto introdurre una tutela per i beneficiari, ma ha inserito in modo errato la richiesta che, fra l'altro, è ben normata per legge.
Non è obbligatorio il contratto fra le parti, ma un disciplinare di incarico o lettera di incarico ...
E per far rendere conto in quali "guai" ci imbatteremo in seguito a questa errata richiesta del "contratto" e non della lettera di incarico o del disciplinare di incarico, pubblico la nota che ho trasmesso, nella qualità di Presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Catania, alla Federazione Regionale, affinchè venga trasmessa all'Amministrazione regionale.
Nella nota è ben specificato un esempio ... dal quale si evince come e perchè l'errore sarà un "guaio" per i beneficiari e i professionisti ...

... domani continua ...


Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.

Saldo PAC 2018

Maggio, e poi giugno. Ed entro fine giugno andrebbero pagati tutti i premi PAC, mentre c'è ancora chi attende l'acconto, ed infatti continuo a ricevere messaggi da agricoltori da mezza Italia. Rifaccio questo post per dare la possibilità ai lettori del blog di continuare a scambiarsi informazioni.