venerdì 16 dicembre 2016

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti, 3° puntata - la semplificazione che non c'è

Ieri mattina, nella veste di Presidente dell'Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Catania, a tutela di tutti gli iscritti, ho trasmesso alla Federazione Regionale la richiesta di ritiro del Bando, da inoltrare all'Assessorato Agricoltura.
Attendo notizie, anche perchè ci sono ulteriori criticità rispetto a quelle segnalate già ieri, tanto che oggi farò partire ancora un'altra richiesta di ritiro bando per le criticità che più sotto spiego meglio.

Questa la richiesta di ritiro bando, per chi non l'avesse letta.

E nella giornata di ieri l'Assessore on.le Antonello Cracolici nella conferenza stampa ha dichiarato (faccio copia e incolla): "Sono stati introdotti criteri di semplificazione burocratica".
Ebbene, caro Assessore, mi spiace deluderLa: noi questa semplificazione burocratica non la vediamo, anzi!

Qui sotto ancora qualche esempio sulla semplificazione che non c'è, di cui qualche cenno l'ho dato ieri nella 1° e 2° puntata.

Sullo schema del PSA cè scritto di utilizzare anche il WEB PSA ... leggete ...

Web PSA che non è disponibile ... e sempre sullo stesso schema si insiste ...

Quindi nel Bando viene indicata un procedura inesistente.
Basterebbe questo per richiedere l'annullamento del bando!

Ma continuando ... troviamo anche ... "Sul sito istituzionale è disponibile inoltre una pagina dedicata alle domande e risposte più frequenti (cosiddette FAQ) sul PSA"

Ebbene ... sul sito istituzionale del PSR Sicilia 201472020 NON E' PRESENTE ALCUNA SEZIONE DEDICATA ALLE FAQ!!!

Ho tanta voglia di Europa!


... continua ...

3 commenti:

  1. Semplicemente allucinante...Se questa è l' Europa, usciamo da questa gabbia di matti fin che siamo in tempo!

    RispondiElimina
  2. Mesi, anni di ritardo per un risultato pessimo

    RispondiElimina
  3. e del dovere andare a ricopiare (due vole se il comando duplicazione anno continua a non funzionare), buona parte delle informazioni già contenute nel fascicolo aziendale (e quindi certificate) ne vogliamo parlare?

    RispondiElimina