lunedì 2 gennaio 2017

PSR Sicilia 2014/2020 - Misura 4.1 - note dolenti sul PSA, 1° puntata


Ho già lamentato il cattivo funzionamento del portale dedicato alla compilazione del Bilancio Ante e post del CREA, e di cui la Regione Siciliana ne impone l'utilizzo.

Vorrei segnalare che nella "Licenza d'Uso" c'è scritto chiaramente che la piattaforma web possa essere utilizzata in questi casi:
- L'INEA acconsente che l'utente finale, utilizzi, ai soli fini di gestione della propria azienda agricola e per attività didattiche e/o dimostrative, il materiale contenuto nell’applicazione web BS INEA
- L'INEA acconsente che l'utente finale utilizzi l’applicazione web sia nell'ambito della gestione della propria azienda agricola, sia nell'ambito didattico e formativo, fermo restando che da tale utilizzo non devono derivare proventi di alcun tipo e, soprattutto, economici e/o finanziari, diretti o indiretti

A questo punto mi chiedo:
- ma noi professionisti possiamo utilizzare questo applicativo web?
- è l'applicativo web in contrasto con la licenza d'uso?
- l'utilizzo che il Dipartimento Agricoltura ci impone viene effettuato "ai soli fini di gestione della propria azienda agricola e per attività didattiche e/o dimostrative"?
- l'utilizzo che il Dipartimento Agricoltura ci impone fa "derivare proventi di alcun tipo e, soprattutto, economici e/o finanziari, diretti o indiretti"?

Ebbene l'applicativo impostoci dal Dipartimento Agricoltura nella Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020 è in netto contrasto con la licenza d'uso; infatti:
- non viene utilizzato per attività didattiche e/o dimostrative
- fa derivare proventi soprattutto economici e/o finanziari, diretti o indiretti

E' così chiaro che mi stupisco che ... non sia stato preso in considerazione ...

E il Bando Settimino ... continua a stupirci!

... continua ...

Nessun commento:

Posta un commento