Passa ai contenuti principali

Sulle ingiustizie colturali

Nell'attesa che l'"area FAQ" del PSR Sicilia venga aggiornata con le nuove risposte alle FAQ sollevate (a centinai) del bando settimino della Misura 4.1 del PSR Sicilia 2014/2020, bando denominato dall'Assessorato "#bandoperfetto", vi racconto in breve di una discussione avuta ieri con un vivaista.

Ieri questo vivaista (ma analoga discussione l'ho avuta con tantissimi altri agricoltori) mi diceva:
"ma se ho partecipato al POP, al POR, al vecchio PSR, mi hanno finanziato i progetti, mi hanno collaudato le opere realizzate, mi hanno fatto i complimenti; ho ricevuto i controlli di 1° e 2° livello, ho ricevuto anche un controllo da una commissione mandata dall'Unione Europea, e tutti mi hanno fatto i complimenti.
Ho creato strutture valide e funzionanti, ho creato posti di lavoro, non sono fallito, insomma: come mai adesso in questo PSR non c'è posto per me? Come mai non posso presentare il mio progetto?"

Cosa rispondere innanzi ad una azienda agricola, nella fattispecie vivaistica, che ti pone queste domande?

Caro Assessore on.le Antonello Cracolici, caro dott. Gaetano Cimò, ma noi cosa rispondiamo in questi casi?

Ci cadono le braccia ...
#bandoperfetto
#bandosettimino

Commenti

Post popolari in questo blog

Acconto PAC 2019

Ci risiamo. E' già iniziato il conto alla rovescia per l'acconto PAC 2019. Arriva, non arriva, è l'importo giusto, non lo è. Insomma, ogni anno la stessa storia, e gli stessi commenti da parte dei lettori del blog. E per questo ho voluto scrivere questo post, per dare la possibilità di inserire commenti, che nei precedenti post sono diventati ormai troppi, e viene difficile anche scrivere.

Saldo PAC e saldo "bio" e la "patrimoniale a rate"

Ogni tanto una buona notizia: nei conti correnti degli agricoltori stanno arrivando i saldi del premio PAC 2019. Ma nei conti correnti degli agricoltori siciliani, poi, stanno arrivando pure i soldi del "bio". Controllate, quindi, i conti correnti, e li vedrete "arricchiti" di quanto vi spetta. Nota dolente, ahimè: da un lato si riceve, e dell'altro si dà. Giorno 16 dicembre, infatti c'è l'IMU da pagare, "la patrimoniale a rate" ... da pagare ogni anno ... una tassa calcolata su estimi catastali incoerenti ... e che a nessuno interessa rettificare, tanto meno ai Sindaci dei comuni ... che traggono da questa tassa patrimoniale il loro maggiore sostentamento ...

In attesa del saldo PAC 2018

I post del blog più letti e più commentati? Quelli del saldo PAC, ogni anno; da sempre. Eppure, nonostante le rassicurazioni di AGEA, ci sono moltissimi che continuano a scrivere che non hanno ricevuto nemmeno l'acconto di novembre. Entro il 30 giugno, però, AGEA deve completare i pagamenti.